il pd spara a zero sulla stampa amica...

Governo MaZinga, secondo giorno: già litigano sulla Giustizia

Il vice segretario dem Orlando: "I nodi non si possono sciogliere a colpi di ultimatum sui giornali, ma sedendo a un tavolo e discutendo"

Redazione
Governo MaZinga, secondo giorno: già litigano sulla Giustizia

Era facile da prevedere. Il Governo giallorosso, al suo secondo giorno di vita, già si rompe il muso sulla questione giustizia. Anche se il Pd cerca di stemperare gli animi e addirittura sconfessa pubblicamente la stampa "amica". "Il titolo della mia intervista pubblicata oggi su La Stampa, non corrisponde al contenuto della stessa. Come ho spiegato e si può leggere con chiarezza inequivocabile, esistono punti sulla riforma della giustizia sui quali con il M5s siamo già d'accordo e altri sui quali lavoreremo per trovare un'intesa".

"Tra le altre cose, come si legge nel testo dell'intervista, ho ribadito il concetto che 'i nodi non si possono sciogliere a colpi di ultimatum sui giornali, ma sedendo a un tavolo e discutendo'. Idea espressa anche ieri, durante il cordiale colloquio telefonico avuto con il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede". Lo scrive il vice segretario Pd, Andrea Orlando, in una nota. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La libertà è finita, arriva il reato di opinione
Il Parlamento discute la legge sulla c.d. omofobia

La libertà è finita, arriva il reato di opinione

Centrodestra in piazza, la Digos "visiona i video"
meloni: "il regime pensa di intimorirci"

Centrodestra in piazza, la Digos "visiona i video"

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca
cortocircuito grillino: "non ha riformato il csm"

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio
prodi: "lo Stato diventi azionista per difendere le imprese"

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio

La libertà è finita, arriva il reato di opinione
Il Parlamento discute la legge sulla c.d. omofobia

La libertà è finita, arriva il reato di opinione

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente
smascherate le bugie dei compagni. adesso chi paga?

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU