"Questi sono i frutti dell'Azzolina con i banchi a rotelle..."

Puglia, le zecche rosse contestano Salvini

I contestatori gridano: "Fascista, fascista!''. Salvini replica: ''Sapete chi sono gli unici fascisti in questa piazza? Voi, che non volete che parlino altri. Imparate la storia e andate a fare volontariato...''

Redazione
Puglia, le zecche rosse contestano Salvini

''A parte qualche nostalgico di Vendola e Emiliano, c'è tanta gente che vuole cambiare, che vuole mandare a casa la sinistra... Questi sono i frutti dell'Azzolina con i banchi a rotelle...". Matteo Salvini viene contestato a Manduria, in provincia di Taranto, ultima tappa elettorale di questa sera in Puglia. In piazza c'è chi lo fischia e lo interrompe. Alcuni intonano in coro ''scemo, scemo...''. Lui replica: ''Lasciateli perdere, che si definiscono da soli, mia figlia che ha sette anni ha dei pensieri più evoluti di questi qua...''.

Il leader della Lega non ci sta: ''A proposito di tarantini seri, un signore di 65 anni mi ha detto che ha sempre votato Pd e ora ha deciso di votare Lega perchè lo ha liberato dalla gabbia della Fornero in cui era stato chiuso. Ormai a sinistra conoscono più banchieri che operai e non gli rimane che venire qui in venti sfigati a dire scemo scemo. Tra venti giorni fate le valigie voi ed Emiliano e andate a casa, bye bye my friend'', assicura.

I contestatori non si fermano e gridano 'fascista, fascista!''. Salvini Prova a zittirli e replica: ''Sapete chi sono gli unici fascisti in questa piazza? Voi, che non volete che parlino altri. Imparate la storia e andate a fare volontariato...''.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU