non è rientrato da un permesso premio

Evade Johnny lo Zingaro. ES Polizia: "Sistema da cambiare"

Il sindacato: "La sensazione di impunità che c'è nel nostro Paese mina profondamente la credibilità dello Stato"

Redazione
 Evade Johnny lo Zingaro. ES Polizia: "Sistema da cambiare"

"Autore di numerose rapine a mano armata, coinvolto nel processo per l'omicidio di Pierpaolo Pasolini condannato per altri due omicidi, tra cui quello dell'agente Michele Giraldi del commissariato romano 'X Tuscolano', oggi Giuseppe Andrea Mastini, detto Johnny lo zingaro perché biondo e di etnia sinti, ancora una volta non è rientrato da un permesso premio".

Lo fa sapere Vincenzo Chianese, Segretario generale di ES Polizia, che sottolinea come "questo ergastolano durante un permesso premio nel 2014 si era gia' reso responsabilita' di irregolarita' e nel 2017 aveva fatto esattamente la stessa cosa, rendendosi latitante dopo un altro permesso premio per omessa presentazione presso il carcere di Fossano, per essere poi catturato quasi un mese dopo". Per questo motivo, il sistema a suo giudizio va cambiato.

"La normativa che consente di uscire dal carcere anche a persone che palesemente non dovrebbero poter circolare va assolutamente cambiata e non solo per evitare che i familiari delle vittime ogni volta che accadono certe cose avvertono di nuovo lo stesso dolore, ma anche perche' la sensazione di impunità che c'è nel nostro Paese mina profondamente la credibilità dello Stato", aggiunge il sindacalista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"
fotonotizia / la denuncia de il messaggero

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"

Rom arrestata durante un furto. Era ricercata da sei anni
beccata in un centro commerciale a viterbo

Rom arrestata durante un furto. Era ricercata da sei anni


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU