i retroscena della pandemia

Solinas: "Niente contagi in Sardegna se il Governo mi avesse ascoltato"

"Se mi avessero detto di sì, non ci sarebbe stato nessun focolaio in Sardegna quest'estate. Ma contro di me ci fu una levata di scudi ideologica della propaganda della sinistra"

Redazione
Solinas: "Niente contagi in Sardegna se il Governo mi avesse ascoltato"

 ''Ve lo avevo detto, ma non mi avete ascoltato''. Così il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas in un'intervista a Libero, nella quale ribadisce che la maggioranza dei contagi si sarebbe potuta evitare se si fosse adottato il passaporto sanitario. ''Il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia - precisa -, fece appello all'articolo 120 della Carta per impedire che io adottassi l'ordinanza sul passaporto sanitario. Mi dissero che limitare la circolazione tra Regioni è incostituzionale. Ma il problema era sanitario e già da allora nessun positivo poteva liberamente circolare in Italia".

"Il mio modello semplicemente consentiva di individuare sistematicamente e precocemente i positivi in movimento. Mi chiedo perché oggi non venga fatto ricorso contro le decisioni di altri miei colleghi che impongono tamponi e quarantena a chi entra nei loro territori soltanto se proviene da alcune regioni e non da altre. Forse perché appartengono alla maggioranza giallorossa?'', dice.

"Proposi un modello che avrebbe garantito la sicurezza sanitaria ai sardi e ai turisti consentendo a tutti vacanze tranquille - spiega Solinas -: chiedevo semplicemente che chiunque si imbarcasse verso la Sardegna avesse con sé l'esito di un test effettuato entro le 48 ore, che ne certificasse la negatività al Covid-19. Siamo un'isola, con punti d'accesso limitati, e avremmo avuto un controllo totale della situazione: se mi avessero detto di sì, non ci sarebbe stato nessun focolaio in Sardegna quest'estate. Ma contro di me ci fu una levata di scudi ideologica della propaganda della sinistra. Poiché sono stato eletto anche grazie ai voti della Lega, dissero che volevo discriminare, anche se il passaporto sanitario io lo avrei chiesto a tutti, anche ai sardi di ritorno. I giallorossi hanno la sindrome del controllo totale: vogliono decidere solo loro e si premurano di vanificare le proposte che possono evidenziare l'efficienza delle regioni, soprattutto se di diverso colore politico. Questo governo è contro ogni autonomia".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

15 cellulari in pallone lanciato oltre muro carcere Avellino
certo che in campania hanno una fantasia...

15 cellulari in pallone lanciato oltre muro carcere Avellino

Suora svela la vera fine di papa Luciani
non fu ucciso o avvelenato

Suora svela la vera fine di papa Luciani

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU