distrutti 16 mezzi militari

Mosca spazza via le postazioni Isis a Palmyra

La Russia rovescia le sorti della guerra in Siria: mentre ad Aleppo il Califfato travolge le truppe di Assad, a Es Sukhne e Araq i caccia di Putin fanno tabula rasa di jihadisti

Redazione
Mosca spazza via le postazioni Isis a Palmyra

E meno male che l'italica stampa dem - che detesta Assad ed esalta come "martiri" i jihadisti siriani - continua a rifilarci la balla del cattivone Putin che ad Aleppo bombarda i civili. Perchè invece, come riferito dall'ANSA, lunedì sei bombardieri strategici russi
Tu-22M3 "hanno colpito le postazioni dei terroristi dell'Isis a est e a nordest di Palmyra, vicino ai centri abitati di Es Sukhne e Araq".


La notizia arriva dal ministero della Difesa di Mosca in una nota, precisando che i jet sono decollati dal territorio russo. Stando a Mosca, nei raid vicino Es Sukhne sono stati distrutti un punto di comando e un campo d'addestramento, mentre in quelli vicino Palmyra e Araq un deposito di armi sotterraneo e 14 mezzi militari, inoltre sono stati "eliminati numerosi nemici".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Boldrini ci taglia Internet
ma la rete non era sinonimo di libertà?

La Boldrini ci taglia Internet

Martina, un uomo per tutte le stagioni
il carisma del materassaio

Martina, un uomo per tutte le stagioni

Rita Kats: "poster Isis sollecita attacco a Vaticano a Natale"
"bergoglio, vendicheremo ogni goccia di sangue"

Ritorna la minaccia Isis: "Colpite il Vaticano"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU