minacciavano di dar fuoco ai locali

Caivano, otto minorenni africani sequestrano il responsabile della casa-famiglia

I ragazzi hanno imprigionato il 50enne bloccando l'ingresso della struttura con alcuni mobili e intimandogli di consegnargli soldi e i loro documenti personali

Alfredo Lissoni
Caivano, otto minorenni africani sequestrano il responsabile della casa-famiglia

L'arrivo dei carabinieri nella casa-famiglia di Caivano

Otto diciassettenni di origini africane ospiti di una cooperativa hanno sequestrato, alle 6 del mattino, il responsabile notturno per ottenere denaro e documenti. E' avvenuto a Caivano, nel napoletano, in una casa famiglia che ospita minori non accompagnati del Gambia e Guinea, che hanno sequestrato il responsabile 50enne bloccando l'ingresso della struttura con alcuni mobili e intimandogli di consegnargli soldi e i loro documenti personali, minacciando di appiccare il fuoco ai locali.

I carabinieri sono arrivati rapidamente nella struttura, hanno liberato il responsabile e hanno arrestato i minori per sequestro di persona a scopo di estorsione. Dopo le formalità i ragazzi sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei a Napoli.

 Il responsabile notturno della struttura spiega ad un cronista del Mattino di Napoli la dinamica dei fatti

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca
populisti al governo con le idee chiare

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU