Forse ha battuto la testa cadendo

Nigeriano ucciso a pugni dopo una lite al Cara di Bari

La vittima avrebbe litigato per futili motivi, ancora in corso di accertamento, con un altro o forse due richiedenti asilo

Redazione
Nigeriano ucciso a pugni dopo una lite al Cara di Bari

Foto ANSA

Un nigeriano di 27 anni, richiedente asilo regolarmente residente nel Cara di Bari-Palese, è morto nella tarda serata di ieri probabilmente a seguito delle lesioni riportante durante un violento litigio con alcuni ospiti della struttura. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la vittima avrebbe litigato per futili motivi, ancora in corso di accertamento, con un altro o forse due richiedenti asilo.

Potrebbe aver ricevuto un pugno o forse aver battuto la testa per una caduta dopo esser stato spinto. Quel che è certo è che quando è stato accompagnato in infermeria era privo di sensi ma non mostrava ferite evidenti sul corpo.

Quando il personale del 118 è arrivato sul posto e ha tentato di rianimarlo non c'è stato nulla da fare e il ragazzo è morto dopo pochi minuti. Sarà l'autopsia a stabilire le cause del decesso.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Aldo Adige, Lega al terzo posto. Ipotesi governo con Svp
primi dati provvisori: vola il carroccio!

Aldo Adige, Lega al terzo posto. Ipotesi governo con Svp

Bonino: "Soros mi ha finanziato"
alla fine, giù la maschera

Bonino: "Soros mi ha finanziato"

Autonomia di Veneto e Lombardia: ci siamo
il testo a breve in consiglio dei ministri

Autonomia di Veneto e Lombardia: ci siamo

Fugatti presidente, cade l'ultimo bastione rosso
l'ascesa inarrestabile del carroccio

Fugatti presidente, cade l'ultimo bastione rosso

Genova, ivoriano si inventa "aggressione rassista". Denunciato
la figura di merda dei giornali "compagni"

Genova, ivoriano si inventa "aggressione razzista". Denunciato

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Caso Cucchi, il vicesindaco di Venezia contro la sorella
"Quando scuse a famiglie ragazzi a cui Stefano spacciava?"

Caso Cucchi, il vicesindaco di Venezia contro la sorella

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Bonino: "Soros mi ha finanziato"
alla fine, giù la maschera

Bonino: "Soros mi ha finanziato"

Genova, ivoriano si inventa "aggressione rassista". Denunciato
la figura di merda dei giornali "compagni"

Genova, ivoriano si inventa "aggressione razzista". Denunciato

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"
a puttane il modello integrazione del pd...

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis
Spinse Fatima in Siria: "A Parigi fatto bene, Allah li protegga"

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro
una testimone: "non è la prima volta, va avanti da agosto"

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU