imputati per cessione di sostanze stupefacenti

I nigeriani del caso Pamela. A processo ma...per spaccio

Nel vedere arrivare i carabinieri Innocent ingoiò alcune palline termosaldate che contenevano eroina, poi recuperata

Redazione
I nigeriani del caso Pamela. A processo ma...per spaccio

Foto ANSA

E' fissata per il 26 settembre al tribunale di Macerata l'udienza preliminare del processo a carico di Innocent Oseghale imputato, in concorso con gli altri, per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti. Davanti al gup Claudio Bonifazi, oltre al 29enne nigeriano in carcere per l'omicidio e lo smembramento di Pamela Mastropietro, compariranno Lucky Desmond e Lucky Awelima, di 23 e 27 anni, anche loro nigeriani. Per tutti il Procuratore Giovanni Giorgio e il pm Stefania Ciccioli hanno chiesto il rinvio a giudizio.

A Lucky Desmond e a Oseghale i magistrati contestano, tra gli altri, lo spaccio della dose di eroina alla giovane romana il 30 gennaio in cambio di 30 euro. I pm accusano Desmond anche di episodi di spaccio di eroina avvenuti a Macerata da novembre 2017 a inizio febbraio 2018, quando fu coinvolto nell'inchiesta partita dopo il ritrovamento dei poveri resti di Pamela. Nel vedere arrivare i carabinieri ingoiò alcune palline termosaldate che contenevano eroina, poi recuperata.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti
nuove immagini diffuse dalla Guardia di Finanza

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio
Centinaia di animali vengono brutalmente ammazzati

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini
hanno incendiato il barcone per coprirsi la fuga ma...

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano
incuranti del via vai di mamme e bambini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU