strappo con berlusconi?

E Toti si fece un suo partito

In attesa di capire che cosa succederà al governo e se sarà necessario accelerare il processo di formazione del nuovo partito, ecco che...

Redazione
E Toti si fece un suo partito

"Cambiamo! Con Toti". Scritta bianca, cerchiata di arancione, con tanto di banda tricolore. In attesa di capire che cosa succederà al governo e se sarà necessario accelerare il processo di formazione del nuovo partito, il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, lancia su Facebook la prima bozza del simbolo del suo movimento politico, dopo aver registrato a Roma il comitato promotore della relativa associazione e in attesa del tour in giro per l'Italia che partirà il 2 settembre da Matera.

"Un sole arancione che guarda al futuro", spiega Toti, "ecco la prima bozza del simbolo di 'Cambiamo' a cui stiamo lavorando. Nelle prossime ore, anche grazie ai vostri suggerimenti, ci sarà la versione definitiva. Ma anche in questo caso vogliamo fare tutto insieme, passo dopo passo. Prestissimo, con il vostro aiuto, saremo pronti a dare il nostro contributo ovunque, nei comuni, nelle regioni, in Italia, per un centrodestra nuovo, con facce nuove, idee nuove".

Il governatore informa che "ci stanno già arrivando tantissimi messaggi sulla mail  comitatocambiamo@gmail.com". E invita tutti a scrivere "per partecipare alla nostra avventura! Pronti a cambiare davvero l'Italia".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"
Lotta comune a terrorismo e immigrazione

ESCLUSIVO / Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"

Taglio dei parlamentari, esulta la Lega
calderoli: "vittoria mia e della lega"

Taglio dei parlamentari, esulta la Lega

Veicoli inquinanti, la Lombardia diventa green
Bando Regione Lombardia “Rinnova Autovetture”

Veicoli inquinanti, la Lombardia diventa green


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU