l'allarme degli esperti

Le giraffe? A rischio estinzione

La popolazione mondiale di questo simpatico mammifero nel 2015 era di circa 97.000 individui contro i 151.000-163.000 censiti nel 1985

Stefania Genovese
Le giraffe? A rischio estinzione

Le giraffe, i più alti animali esistenti sulla Terra, sono a rischio estinzione. Lo hanno sancito i biologi dell'Unione internazionale per la conservazione della natura, dopo avere constatato che il numero di questi animali si è ridotto del 40 per cento in 30 anni. Gli scienziati hanno messo le giraffe nella lista ufficiale delle specie minacciate e in pericolo nel mondo, definendole una specie "vulnerabile". Ciò significa un salto di due gradini nella scala del pericolo di estinzione, che fino ad ora vedeva le giraffe nel gruppo meno a rischio.


Secondo gli esperti - è emerso durante un incontro sulla biodiversità svolto in Messico - la popolazione mondiale di giraffe nel 2015 era di circa 97.000 individui contro i 151.000-163.000 censiti nel 1985. Causa della loro diminuzione sarebbe il degrado del loro habitat. Le giraffe sono l'unico mammifero che ha cambiato status in corso d'anno, e, secondo i biologi, sono ormai quattro volte più rare degli elefanti, nonostante l'allarme per i pachidermi sia alto già da diversi anni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"
"A Dio quel che è di Dio, a Cesare quel che è di Cesare"

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"

Orsa del Trentino, fissata l'udienza al Tar
Parco Appennino, liberati due capovaccai
hanno un sistema per il controllo a distanza

Parco Appennino, liberati due capovaccai

Bracconiere denunciato nel Grossetano
accusato di maltrattamento di animali

Bracconiere denunciato nel Grossetano

Palermo, sequestrati uccellini protetti a Ballarò
Esemplari liberati nel parco di Villa d'Orleans

Palermo, sequestrati uccellini protetti a Ballarò

Abbattuta l'orsa del Trentino
prima ripopoliamo, poi sterminiamo

Abbattuta l'orsa del Trentino


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU