Operazione dei carabinieri del Trentino

Regolamento di conti tra sinti, preso il settimo indagato

Una delle famiglie era arrivata su tre auto e aveva inveito contro un camper di un'altra famiglia, anche sparando, incurante dei passanti

Redazione
Regolamento di conti tra sinti, preso il settimo indagato

Foto ANSA

I carabinieri di Riva del Garda (Trento) hanno concluso col settimo arresto, mercoledì a Brescia, l'esecuzione di una misura cautelare per una sparatoria avvenuta lo scorso 4 novembre in un parcheggio pubblico all'aperto alla periferia di Trento, utilizzato da molti pendolari.

I primi sei arresti erano avvenuti a fine gennaio tra Trentino, Veneto e Lombardia. Gli investigatori, che hanno così concluso l'operazione denominata Full Dalton, hanno riferito che erano stati protagonisti di un regolamento di conti tra famiglie di origine sinti. Secondo quanto ricostruito dai militari, che sul posto avevano ritrovato bossoli di due diverse pistole semiautomatiche, una delle famiglie era arrivata su tre auto e aveva inveito contro un camper di un'altra famiglia, anche sparando, incurante dei passanti.

Il settimo a finire in manette ha 25 anni e si è costituito contattando i carabinieri di Riva. L'uomo è stato condotto nel carcere di Canton Mombello (Brescia). 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B
stoppare sala che vuole anche aumentare il biglietto atm. raccolta firme

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B

"Razzista, razzista!". Ops, gli aggressori erano due rom
custode nigeriano malmenato durante un furto a cremona

"Razzista, razzista!". Ops, gli aggressori erano due rom

Presidio anarchici, fermata un'antagonista. Armata
Calci e pugni ad agenti Digos, in tasca oggetti atti a offendere

Presidio anarchici, fermata un'antagonista. Armata

Protesta del latte: la Statale 131 bloccata nel Nuorese
Pastori, amministratori e trattori sulla strada

Protesta del latte: la Statale 131 bloccata nel Nuorese


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU