raffica di arresti in calabria

Altro che "risorse": richiedenti asilo di Rosarno gestivano caporalato e prostituzione!

Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Queste le accuse che stamattina hanno portato ad un blitz dei carabinieri

Redazione
Altro che "risorse": i richiedenti asilo di Rosarno gestivano caporalato e prostituzione!

Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Queste le accuse che stamattina hanno portato ad un blitz dei carabinieri di Reggio Calabria, coordinati dalla Procura di Palmi, per smantellare una rete di caporali, composta da cittadini extracomunitari di origine centrafricana all'epoca dei fatti domiciliati nella baraccopoli di San Ferdinando e Rosarno.

Le "risorse" erano d'accordo con i titolari di aziende agricole e cooperative del posto impegnate nella raccolta e nella vendita di agrumi nella Piana di Gioia Tauro, e svolgevano il ruolo di mediatori nel reclutare manodopera in nero. E, giusto per non farsi mancare nulla, mandavano sulla strada le donne del centro accoglienza, facendole prostituire.  

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Zona rossa ad Alzano: come il Governo ha legato le mani a Fontana
adesso i compagni scaricano su regione lombardia ma...

Zona rossa ad Alzano: come il Governo ha legato le mani a Fontana

Il virus non ferma gli sbarchi: in ottanta alla deriva in Libia
"sono da un giorno in mezzo in mare e hanno freddo"

Il virus non ferma gli sbarchi: in ottanta alla deriva in Libia

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano
incuranti del via vai di mamme e bambini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU