Sì, profondamente incazzato

Giovanni dAustria
Sì, profondamente incazzato

Sì, sono profondamente incazzato. Perché quando alcuni movimenti politici o partiti, anche la Lega, perché no, invitano i cittadini a scrivere, a dire la loro, col cazzo che poi gli danno l'attenzione che forse meritano. Quindi a che servono questi spazi? Perché i cittadini, da sempre, sono lontani dalle istituzioni in quanto sono le istituzioni stesse, per prime, ad erigere muri tra loro e il popolo. Perché se sei amico di qualcuno sei ascoltato, se non conosci nessuno non conti un cazzo. Provare per credere! Scrivete a chi vi dovrebbe ascoltare. Mai avrete risposta. Perché viviamo in un'emergenza continua e pochissimi si stanno seriamente organizzando per fare fronte a quello che sarà un disastro per tutti se le cose continueranno così. Perché le parole continuano ad essere troppe, anche a destra, mentre i fatti sono pochi. Perché continuo a vedere alleanze e il contrario delle alleanze. Perché le alleanze sono temporanee e poi finiscono nel nulla dando spazio ai comunisti che, storicamente, marciano uniti e compatti. Perché adesso staremo a vedere come finisce con il Sindaco di Roma e domani vedremo come andrà a finire con il referendum autunnale. E dopo? Bene, chiedo scusa, non amo il turpiloquio, ma sembra che senza questo pizzico di sale linguistico chi appare troppo "perbenino" non viene neanche visto. Ad maiora.


Nota della redazione: Come vede, noi l'abbiamo ascoltata. Comprendiamo la sua incazzatura ma, ci creda, i politici non sono tutti uguali. Saluti!

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU