immigrazione violenta

Tunisino ubriaco si sfoga accoltellando passante

In evidente stato di ebbrezza, litiga in casa con la moglie, esce con un coltello e colpisce un innocente

Redazione
Tunisino ubriaco si sfoga accoltellando passante

Foto ANSA

Un 39enne tunisino, in evidente stato di ubriachezza, dopo l'ennesimo litigio con la moglie, esce in strada armato di coltello e aggredisce i passanti. Un uomo che  passava in quel  momento è stato colpito al braccio  dall'immigrato ed è rimasto ferito, anche se in modo lieve. Il tunisino residente a Brandizzo è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri della stazione di Chivasso, che lo hanno fermato prima che potesse fare del male ad altri innocenti.

Lo straniero aveva litigato con la moglie poco prima di cena, scena che ultimamente si ripeteva spesso, ed era uscito sbattendo la porta e con in tasca un coltello da cucina. Era ubriaco quando, in piazza Carlo Tempia, ha iniziato a dare di matto e a menare fendenti a casaccio. La pazzia ha voluto che colpisse un passante che, solo per un colpo di fortuna, è rimasto ferito in modo superficiale che se l’è cavata con un po’ di colla di sutura e una prognosi di sette giorni.

Le fasi dell'arresto sono state piuttosto concitate, il tunisino è tornato a casa e si è barricato nel suo appartamento. Solo dopo parecchi tentativi i militari sono riusciti ad entrare e ad arrestarlo. Nel frattempo la moglie e la figlia del tunisino si erano messe al sicuro allontanandosi dall'abitazione.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU