immigrazione malata

Clandestini, scabbia colpisce operatrice italiana

A Ventimiglia bloccati 30 immigrati irregolari, adesso è allarme per tutti gli operatori e volontari

Redazione
Clandestini, scabbia colpisce operatrice italiana

Una giovane donna italiana, che nei giorni scorsi ha avuto contatti con gli immigrati clandestini che stazionano a Ventimiglia, è stata ricoverata, e attualmente si trova in cura per la scabbia.

Sottoposta ad una prima visita al pronto soccorso di Sanremo, è stata trasportata al reparto di Dermatologia dell'Ospedale di Imperia dove è stata visitata anche dai medici del reparto che le hanno somministrato una profilassi per la malattia parassitaria.

La giovane donna dichiara che non è ancora certo che si tratti di scabbia, in quanto i dottori preferiscono attendere qualche settimana, essendo che la malattia, prima della conferma, presenta un'incubazione piuttosto lunga. Ma rimane al momento questa l'ipotesi più realistica.

Nel frattempo, trenta immigrati clandestini, sono stati bloccati dalle forze dell'ordine a Ventimiglia, per essere identificati, visitati e poi indirizzati ai centri di accoglienza. I controlli sono avvenuti soprattutto alla stazione ferroviaria e lungo l'Aurelia in direzione del confine. In città rimane al momento una emergenza sanitaria alta, dopo che sono stati ricoverati altri cinque clandestini per varicella. La Asl ligure ha distribuito 72 vaccini, sperando che la malattia, nel frattempo, non stia già diffondendosi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU