la c*****a del giorno

Emergenza migranti? Per Renzi non c'è!

Ennesima sparata del premier, in depressione post-elettorale. Prima esalta il successo (quale?) del PD, ora nega l'invasione di clandestini

Alfredo Lissoni
Emergenza migranti? Per Renzi non c'è!

Foto ANSA

In Italia non c'è una emergenza immigrati, chi lo dice "soffia sul fuoco". È l'ultima stupidaggine Facebook di Matteo Renzi: "A molti piace drammatizzare la situazione, ma i numeri sono chiari: non c'è nessuna invasione nel nostro Paese. Del resto l'8 giugno dello scorso anno eravamo a quota 51.000 sbarchi e oggi stiamo a quota 48.000. Dunque la realtà è diversa da quella raccontata da chi soffia sul fuoco, convinto di lucrare un consenso elettorale che peraltro non prende. Ma il problema esiste".

La bugia ha le gambe corte perchè basta confrontare i dati diffusi online dal suo ministero per scoprire che, alla fine di marzo 2016, i clandestini distribuiti nelle strutture del Paese risultavano però quasi 112.000, a febbraio poco meno di 107.400, a gennaio circa 105 .000. Alla fine del 2015 gli stessi erano poco più di 66.200 e un anno prima 35.500. Dunque i migranti non solo non sono calati, ma stanno progressivamente aumentando.


Non pago di ciò, ha anche chiosato su Facebook: "Il fatto che la Commissione Europea abbia approvato un primo progetto per l'Africa, esplicitamente ripreso dalle proposte italiane, è un passo in avanti sul tema dell'immigrazione". Peccato che, a ben guardare, i fondi stanziati per l'Africa con quegli accordi di partenariato che tanto danno hanno creato in Europa, ammontino a soli 500 milioni di euro, che arriveranno dal Fondo europeo di sviluppo; tutte le altre risorse su cui fa affidamento la Commissione europea sono fondi precedentemente stanziati, in barba alle richieste dell'Italia, e dei quali peraltro non c'è traccia, non di tutti almeno, in quanto gli altri Stati membri si sono rifiutati di versarli.

Agli inizi della settimana il Renzone nazionale aveva dato il meglio di sé, sparando che "quasi ovunque il Pd è sopra il 40%". A quel punto si è scatenata l'ironia dei social.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU