il leghista rolfi presenta un'interrogazione

Regione Lombardia contro l'endometriosi

"Malattia fortemente invalidante che colpisce nel nostro Paese circa 3 milioni di donne; attualmente non c’è nessun sostegno pubblico per le cure e l’assistenza verso questo tipo di patologia”

Redazione
Regione Lombardia contro l'endometriosi

“L’endometriosi è una malattia fortemente invalidante, con conseguenze sulla vita lavorativa e sulla fertilità, che colpisce nel nostro Paese circa 3 milioni di donne; attualmente non c’è nessun sostegno pubblico per le cure e l’assistenza verso questo tipo di patologia”. Lo afferma Fabio Rolfi, Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali di Regione Lombardia, che sull’argomento ha presentato oggi un’interrogazione all’Assessore regionale al Welfare.

 “Allo stato attuale – prosegue l’esponente della Lega Nord – il costo delle cure per questa malattia risulta essere non indifferente per le donne che ne sono colpite. Bisogna però specificare come, con i nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), potranno essere applicate le esenzioni a patologie che prima non erano contemplate, come a esempio l’endometriosi, malattia che colpisce anche molte donne lombarde. Si tratta di un elemento certamente positivo in quanto il decreto dei nuovi LEA era atteso da molti anni ed è urgente garantire che le prestazioni rientranti nelle nuove disposizioni vengano erogate presso le strutture pubbliche e private accreditate del Servizio Sanitario Regionale".


"Per il suddetto motivo, con questa interrogazione, mi sono fatto carico di chiedere all’Assessore al Welfare Gallera come Regione Lombardia intenda procedere per garantire l’applicazione dei nuovi LEA, con particolare riferimento all’endometriosi. Altre regioni – conclude Fabio Rolfi – hanno provveduto a definire modalità transitorie di applicazione delle nuove diposizioni nazionali, al fine di garantire ai propri cittadini le agevolazioni previste; auspico che la Lombardia, da sempre attenta a questi temi, si muova celermente”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Conte: "Accordo raggiunto sul fisco"
il governo tiene, la sinistra rosica

Conte: "Accordo raggiunto sul fisco"

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"
a puttane il modello integrazione del pd...

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro
una testimone: "non è la prima volta, va avanti da agosto"

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro

Da quando c'è Salvini, -90000 sbarchi!
Da quando c'è Salvini, -90.000 sbarchi!

Ecco l'uomo che ha fermato le Ong

Sinodo giovani, la Chiesa apre ai gay
il vaticano diventa più inclusivo

Sinodo giovani, la Chiesa apre ai gay

Indigestione, quel peso sullo stomaco
curarsi con la fitoterapia

Indigestione, quel peso sullo stomaco

Brianza, tram storici: la Lega dice no alla rottamazione
interrogazione corbetta-trezzani al pirellone

Brianza, tram storici: la Lega dice no alla rottamazione

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU