Ferito in scontri a Hama

Siria: morto il calciatore simbolo della rivolta anti-Assad

Era sopravvissuto ad un brutale assedio governativo di Homs durante il quale molti suoi familiari sono stati uccisi

Redazione
Siria: morto il calciatore simbolo della rivolta anti-Assad

Abdel Basset al Sarout, il calciatore siriano divenuto un simbolo della rivolta contro il presidente Bashar al Assad è morto oggi per le ferite riportate in degli scontri nel Nordovest del Paese. Lo rende noto la fazione ribelle per la quale militava. Al Sarout, 27 anni, è morto nella provincia di Hama.

Portiere promettente della squadra giovanile della Siria, nel 2011 era stato uno dei protagonisti nella sua città natale di Homs delle proteste di piazza. Era sopravvissuto ad un brutale assedio governativo di Homs durante il quale molti suoi familiari sono stati uccisi.

La storia di Abdel Basset al Sarout ricalca da vicino il percorso della rivoluzione in Siria - dagli inebrianti giorni della speranza alla triste guerra di logoramento che ha tenuto al potere il presidente Bashar al Assad, scrive la Bbc. La sua morte è stata annunciata da un comandante della fazione ribelle Jaish al Izza che combatteva a Hama che lo ha descritto come un "martire".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Commissario Ue, finalmente un ministro italiano
grimoldi: "mogherini? chiamate chi l'ha visto"

Commissario Ue, finalmente un ministro italiano

"Trump? Mi violentò in un camerino"
ricostruzione surreale e sospetta

"Trump? Mi violentò in un camerino"

Esami di maturità don Milani contro le mode a Scienze umane
“Lettera a una professoressa”: mezzo secolo dopo

Esami di maturità don Milani contro le mode a Scienze umane

Il diavolo e l’acqua santa
Partito radicale a congresso… all’Antonianum

Il diavolo e l’acqua santa

L’Holodomor, lo sterminio di 6 milioni di ucraini voluto da Stalin
Tradotto in italiano il film sulla “Grande fame” in Ucraina

L’Holodomor, lo sterminio di 6 milioni di ucraini voluto da Stalin

"Trump? Mi violentò in un camerino"
ricostruzione surreale e sospetta

"Trump? Mi violentò in un camerino"

Notre-Dame: se questi sono i progetti, lasciatela così!
Notre-Dame: se questi sono i progetti, lasciatela così!

L’arcivescovo Michel Aupetit: “Abbiamo vergogna della fede dei nostri avi?”

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara
colpito il capo dell'Esercito

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara

Diritti umani: ora Maduro ce l'ha meno duro
il dittatore abbassa la cresta?

Diritti umani: ora Maduro ce l'ha meno duro


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU