Giustizia per un innocente

Omicidio di Fermo, basta! La Lega querela gli sciacalli

La decisione dopo i post diffamanti su Facebook, arrivati ad additare, con tanto di foto, un incolpevole simpatizzante leghista come assassino di Emmanuel. E ad Alfano: questo non è razzismo?

Luca Morisi
Omicidio di Fermo, basta! La Lega querela gli sciacalli

Dopo gli inqualificabili post girati ieri sui social media, che indicavano - con tanto di foto "segnaletica" - un simpatizzante marchigiano della Lega quale assassino di Emmanuel Chidi Namdi, il ragazzo nigeriano ucciso per strada a Fermo durante una lite, questa mattina è arrivato il momento delle denunce alla magistratura. Il segretario della Lega Marche, Luca Paolini, è andato a incontrare Luca Davide (al centro, nella foto), il leghista oggetto della diffamazione, per assisterlo nella predisposizione di querela contro Federica Valecchi (o chiunque si nasconda dietro questo profilo Facebook) e contro le decine di persone che hanno condiviso e commentato il suo post delirante con ingiurie e attacchi al vetriolo alla Lega e al suo leader, Matteo Salvini.

"La cosa più indegna - commenta Paolini - è che su un episodio grave, che non ha alcun profilo politico, c'è chi ha tentato di coinvolgere un innocente. La Lega non ha mai torto un capello a nessuno, semmai è sempre stata attaccata da "centri sociali" e facinorosi vari".

"Una vergogna ideologica senza fine per i responsabili che, oltretutto, anche ore dopo la formale smentita riguardo l'estraneità di Luca Davide, né hanno chiesto scusa, né hanno rimosso dai loro profili Facebook l'immagine incriminata  - prosegue Paolini, che chiama in causa anche il ministro dell'Interno Angelino Alfano: "Signor Ministro Alfano, questo non è razzismo? Non è discriminazione? Non è istigazione a delinquere, apologia di reato, diffamazione, diffusione di notizie false e tendenziose atte a turbare l'ordine pubblico? Ci dica, ministro, ci dica...".


Il post della sedicente Federica Valecchi

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU