Martina aveva un tumore. Prof chiedono a Miur riconoscere diploma

Muore prima degli esami, le sue amiche discutono la tesi

Le sue amiche hanno preso in mano la tesina e venerdì, in accordo con i professori, l'hanno discussa davanti alla commissione del liceo Linguistico Manzoni di Latina

Redazione
Muore prima degli esami, le sue amiche discutono la tesi

Foto ANSA

I capelli erano caduti da un pezzo, ma l'allegria, nonostante la chemio, non l'aveva mai persa. Fino all'ultimo ha studiato per il suo esame di maturità, aveva preparato anche una tesina dove il filo conduttore era il teatro, la sua grande passione. Ma il 12 giugno Martina è morta, non riuscendo a portare a termine il suo sogno: diplomarsi.

Le sue amiche allora hanno preso in mano la tesina e venerdì, in accordo con i professori, l'hanno discussa davanti alla commissione del liceo Linguistico Manzoni di Latina. A raccontarlo è Latina Oggi. E venerdì è stato come se Martina parlasse attraverso le sue compagne di classe che si sono sedute in un'aula piena di commozione e hanno spaziato dal teatro di Pirandello alla teatralità dei regimi totalitari.

Concluso l'esame i professori hanno consegnato alla famiglia della ragazza una pergamena simbolica. Ma i professori vogliono andare oltre quella pergamena e si stanno mobilitando affinché il Ministero dell'Istruzione possa consegnare alla famiglia il diploma, quello vero.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"
non gli è andata giù di esser stato messo alla porta

Letta sfotte il Bomba per il libro "Un'altra strada"

La vergogna nascosta: Norma Cossetto e le altre 11mila vittime della violenza rossa
In ricordo delle Foibe e dell'esodo giuliano dalmata

La vergogna nascosta: Norma e le altre 11mila vittime della violenza comunista

Demolizione del ponte Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti
i Tecnici: "distruggerlo e ricostruirlo crea un danno erariale"

Demolizione del ponte di Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti

Bombardieri di Civiltà
15 febbraio 1944: pioggia di fuoco su Montecassino

Bombardieri di Civiltà

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly
Operazione carabinieri dopo ritrovamento lingotti oro

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU