i licenziamenti al tavolo di regione lombardia

Corneliani, si muove il Pirellone

Cappellari: “L'azienda garantisce oltre 500 posti di lavoro sul territorio lombardo, ma ora si trova in uno stato di grave crisi economica che va avanti da diversi mesi”

Redazione
Corneliani, si muove il Pirellone

Approvata ieri in Consiglio regionale una mozione a sostegno dei lavoratori dell'azienda Corneliani di Mantova.Commenta il consigliere regionale leghista Alessandra Cappellari, Presidente della Commissione Affari Istituzionali e Primo Firmatario del testo: “Con la mozione approvata ieri sera al Pirellone abbiamo chiesto alla Giunta Fontana di individuare e mettere in atto tutte le strategie possibili per evitare la chiusura dell’azienda Corneliani di Mantova, baluardo dell’imprenditoria lombarda, al fine di garantire con tutti gli strumenti a disposizione le condizioni di salvaguardia dei lavoratori. Una mozione che è stata sottoscritta da me, dal Capogruppo della Lega al Pirellone Roberto Anelli, dal presidente della Commissione Attività ProduttiveGianmarco Senna e da tutto il gruppo Lega, a riprova del fatto che il lavoro si sostiene a prescindere da territorio e appartenenza”.

“La Corneliani”, prosegue Cappellari, “è una ricchezza non solo per la provincia di Mantova, ma per tutta la Lombardia e l’intero Paese. Si tratta di un’azienda storica, che ha fatto la storia del made in Italy e rappresenta lo spirito e il valore dell’imprenditorialità lombarda. L'azienda garantisce oltre 500 posti di lavoro sul territorio lombardo, ma ora si trova in uno stato di grave crisi economica che va avanti da diversi mesi”.

“La chiusura della Corneliani, specie in un periodo di crisi economica come questo, non è accettabile per le persone che resterebbero a casa. E non stiamo parlando solo dei dipendenti diretti, ma anche di tutto l’indotto che gravita attorno all’azienda. Per questo motivo, come consiglieri regionali, ci siamo subito attivati, in maniera concreta, attraverso tutti gli strumenti consentiti, nella speranza che anche lo Stato faccia la sua parte. E con la mozione approvata dall'Aula abbiamo chiesto di individuare e mettere in atto tutte le strategie possibili per evitare la chiusura dell’azienda e garantire le condizioni di salvaguardia dei lavoratori”, conclude Cappellari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Satanisti e sacrifici umani
Nuovo Ordine Mondiale - 5

Satanisti e sacrifici umani

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Remo Gobbi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU