si occupavano di rieducare i minori poveri

Napoli, distrutta la sede di Save the Children

I volontari: "Abbiamo lavorato per dare ai ragazzi di Barra un luogo di opportunità; questi danneggiamenti sono un fatto isolato che speriamo rimanga tale"

Redazione
Napoli, distrutta la sede di Save the Children

Foto ANSA

I locali di un centro realizzato da Save the Children per i bambini del quartiere Barra, alla periferia est di Napoli, sono stati vandalizzati la notte di domenica da sconosciuti costringendo i volontari, per il momento, alla cessazione delle attività.


La struttura denominata 'Punto luce', ospitata nel plesso scolastico dell'Istituto Rodino', è stata realizzata, insieme alla cooperativa sociale onlus Tappeto di Iqbal per il contrasto alla povertà educativa dei minori del quartiere.

"In questi anni tre anni - ha spiegato in un comunicato Luigi Malcangi di Save the Children - abbiamo lavorato per dare ai bambini e ai ragazzi di Barra un luogo di opportunità e nonostante ciò che è accaduto ci addolori, dobbiamo constatare che questi danneggiamenti sono un fatto isolato che speriamo rimanga tale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini
hanno incendiato il barcone per coprirsi la fuga ma...

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

E su Facebook compare il "compagno" che denigra i morti di Genova
quando i social danno voce e dignità anche ai pirla

E su Facebook compare il "compagno" che denigra i morti di Genova

Ponte di Genova, si sapeva da tre anni
il governo a guida pd non fece nulla

Ponte di Genova, si sapeva da tre anni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU