botte e poi lo stupro

Violenta cinquantunenne in Sicilia e scappa a Brescia. Arrestato marocchino diciottenne

La donna, il giorno successivo, si era recata al commissariato di polizia per denunciare la violenza subita: ha raccontato di essere riuscita a evitare il peggio, ma ha riportato un lieve trauma cranico e diverse contusioni

Redazione
Violenta cinquantunenne in Sicilia e scappa a Brescia. Arrestato marocchino diciottenne

Un diciottenne egiziano è finito venerdì scorso in manette a Brescia con l'accusa di violenza sessuale aggravata. L'episodio è avvenuto lo scorso febbraio in Sicilia, ma le manette sono scattate a Brescia, dove il giovane si era successivamente trasferito, trovando lavoro in una ditta di pulizie.


Secondo gli inquirenti, Fares Mohamed El Ariani (questo il nome del 18enne arrestato) avrebbe aggredito una 51enne a Mazara del Vallo, comune della provincia di Trapani. La donna, il giorno successivo, si era recata al commissariato di polizia per denunciare la violenza subita: ha raccontato di essere riuscita a evitare il peggio, ma ha riportato un lieve trauma cranico e diverse contusioni, giudicate guaribili in 7 giorni. 


Dopo l'arresto, effettuato dal personale della sezione investigativa del commissariato di Mazara del Vallo con la collaborazione della squadra mobile della Questura di Brescia, per il 18enne si sono spalancate le porte del carcere Nerio Fischione.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè
L'ex deputata su twitter: "Mi ruppe due costole, a mai più!"

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU