mentre il pd vorrebbe regolarizzare tutti

Meloni dice no alla sanatoria per gli immigrati: "Non c'entra con l'agricoltura"

"Abbiamo chiesto di utilizzare i percettori di reddito di cittadinanza per lavorare nei campi...". Ma il Governo non ci sente

Redazione
Meloni dice no alla sanatoria per gli immigrati: "Non c'entra con l'agricoltura"

Meloni intervistata dalle tv nazionali

''Fdi ha chiesto di risolvere il problema con la reintroduzione dei voucher per consentire di trovare sul piano contrattuale persone che potessero aiutare gli agricoltori nella raccolta dei prodotti. Abbiamo chiesto di utilizzare i percettori di reddito di cittadinanza per lavorare nei campi. Sui voucher c'è stato detto assolutamente no, sull'uso dei percetto di rdc si sta ancora discutendo. Abbiamo chiesto corridoi per permettere alla manodopera di venire da noi dall'estero con accordi bilaterali. E L'Italia non l'ha fatto. Noi, invece, parliamo di regolarizzare gli immigrati clandestini che è completamente un'altra cosa. Se ne esce facendo delle proposte sensate. Non certamente con la sanatoria di immigrati clandestini''. Lo ha detto Giorgia Meloni alla 'Vita in diretta', su RaiUno.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca
cortocircuito grillino: "non ha riformato il csm"

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente
smascherate le bugie dei compagni. adesso chi paga?

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

La pm ha già "assolto" Fontana
Cottarelli boccia le misure per la ripresa del Governo Conte
niente di che, identiche a quelle degli altri paesi

Cottarelli boccia le misure per la ripresa del Governo Conte

Salvini: "La Giustizia cade a pezzi"
dimissioni di giulio romano

Salvini: "La Giustizia cade a pezzi"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU