Gentiloni nomina i vertici dei Servizi

Il governo trombato distribuisce poltrone. Salvini: "Vergogna, aria di inciucio tra PD e M5S"

Il leader della Lega e della coalizione che ha vinto le elezioni: "L'esecutivo delegittimato mette mano a rinnovi di incarichi importanti e non urgenti. Non vorrei sia questa l'anticamera di un accordo tra il PD e il M5S, visto il silenzio dei pentastellati"

Redazione
Il governo trombato distribuisce poltrone. Salvini: "Vergogna, aria di inciucio tra PD e M5S"

Foto ANSA

Tira aria di inciucio tra PD e M5S: "È incredibile che dopo un voto che ha cambiato gli equilibri e il volto del Paese, cacciato ministri, ci sia un governo delegittimato che mette mano a rinnovi di incarichi importanti e non urgenti come quelli dei Servizi", spiega Matteo Salvini parlando di mossa "vergognosa" che pare prefigurare un accordicchio di potere e poltrone tra PD e grillini.

"Mi insospettisce il silenzio dei grillini, non vorrei ci fosse un accordo tra Paolo Gentiloni e Luigi Di Maio dietro l'angolo a partire dalle poltrone per arrivare al governo". La notizia che dovrebbe suscitare l’indignazione generale è che Gentiloni ha prorogato per un anno i vertici dei servizi segreti, ovvero il direttore del Dis Alessandro Pansa e il direttore dell'Aise Alberto Manenti, nonostante la debacle elettorale e l’imminente uscita di scena dell’attuale premier e del partito che rappresenta.

"Gentiloni che procede alla proroga degli incarichi dei Servizi è una cosa vergognosa che arriva a tre giorni dal voto degli italiani che hanno delegittimato il governo e bocciato i ministri", attacca il leader della Lega e della coalizione uscita vincitrice dalle elezioni. "C'è qualcuno che rinnova cariche come se nulla fosse" per una cosa di cui "non si ravvisano urgenze. Non vorrei che ci fossero altri ragionamenti dietro, non vorrei sia questa l'anticamera di un accordo tra il PD e il M5S, visto il silenzio degli stessi pentastellati".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"
Solidarietà da parte del Ministro dell'Interno

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"
Solidarietà da parte del Ministro dell'Interno

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU