la denuncia di un parlamentare sardo

Cagliari, discarica nel campo rom. Parte la protesta

Pili: "Si registrano sistematicamente e con sempre maggiore gravità incendi tesi a smaltire ogni genere di rifiuti, trasformando quella discarica in un vero e proprio inceneritore"

Redazione
Cagliari, discarica nel campo rom. Parte la protesta

Foto ANSA

Nel campo nomadi sulla statale 554, nei pressi della Motorizzazione civile di Cagliari, "è stata realizzata una vera e propria discarica a cielo aperto". Lo denuncia il deputato di Unidos Mauro Pili, che ha presentato un esposto in Procura ipotizzando danni per la salute pubblica a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie.


"Appare evidente a chiunque l'accumulo consistente e continuo di ogni genere di rifiuto che ha reso l'area una zona franca dove sistematicamente viene attentata la salute pubblica con grave inquinamento ambientale a ridosso con popolosi quartieri della città di Cagliari", attacca il parlamentare sardo, "all'interno del campo si registrano sistematicamente e con sempre maggiore gravità incendi tesi a smaltire ogni genere di rifiuti, trasformando quella discarica in un vero e proprio inceneritore". Nel mirino di Pili, in particolare, il sindaco Massimo Zedda: "Ad oggi non ha ancora provveduto ad emettere alcun provvedimento", denuncia il deputato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU