Election day

Trump: "Ci riprenderemo la Casa Bianca, è il nostro giorno dell'indipendenza"

Il tycoon repubblicano conclude la campagna elettorale con un appello al cambiamento: "Basta coi Clinton, le loro vite, i loro schemi, le loro corruzioni"

Redazione
Donald Trump: "Riprenderemo la Casa Bianca, è il nostro giorno dell'indipendenza"

Il comizio conclusivo di Trump. Da cbslocal.com

La campagna elettorale per le presidenziali americane è alle battute finali, e Donald Trump continua a mantenere la sua consueta grinta convinto di poter ottenere la fiducia della maggioranza degli elettori. In una manifestazione a Grand Rapids, nel Michigan, nelle prime ore di martedì ha affermato: "Oggi è il nostro giorno dell'indipendenza" per sottolineare l'importanza della votazione. Ha inoltre proseguito dicendo: "Oggi la classe operaia americana sta per colpire di nuovo." Trump avrebbe dovuto concludere nel New Hampshire, ma ha di aggiungere un ultimo appuntamento al suo calendario.

Trump ha lanciato l'ennesima frecciata a Hillary, spiegando che lui non ha bisogno di superstar come Jay Z, Beyonce o Lady Gaga per attirare le folle, come invece la sua rivale. Ha detto: "Tutti abbiamo bisogno di grandi idee per rendere l'America di nuovo grande". Il tycoon ha lanciato un messaggio finale ai suoi sostenitori nelle ultime ore: "Dobbiamo vincere". Il candidato nel comizio conclusivo di Grand Rapids ha affermato: "Se non vinciamo, questo sarà il più grande singolo spreco di tempo, energia e denaro nella mia vita."

"Chiedo il voto di tutti gli americani, democratici indipendenti" che "sentono il bisogno disperato di un cambiamento". Con queste parole il candidato repubblicano ha arringato la folla. "Domani riprenderemo la Casa Bianca", ha detto, promettendo una "vittoria senza precedenti", davanti a più di 9.000 sostenitori. Il tycoon ha poi attaccato la rivale democratica accusandola di essere "la persona più corrotta che sia mai stata candidata per la Casa Bianca. Io - ha continuato - sono con voi, lotterò per voi, vincerò per voi. Stiamo finalmente andando a chiudere i libri di storia sui Clinton, sulle loro vite, i loro schemi, le loro corruzioni".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU