mentre la boschi si defila...

Stupri, Saltamartini: "Castrazione chimica e no rito abbreviato"

"Chi infatti si macchia di simili reati non deve poterne più commettere e non deve ottenere alcuno sconto di pena"

Redazione
Stupri, Saltamartini: "Castrazione chimica e no rito abbreviato"

"I reati gravissimi vanno trattati con risoluzione e coraggio. Non come fa questo governo. La Lega ha presentato diverse proposte di legge che tendono a rivedere alcune delle misure alternative al carcere per gli autori di reati di assoluta gravità sociale come, ad esempio, lo stupro e il femmincidio. Chi infatti si macchia di simili reati non deve poterne più commettere e non deve ottenere alcuno sconto di pena. Per questo per gli stupratori chiediamo la castrazione chimica e la preclusione al rito abbreviato con relativo sconto di pena". 

Personaggi "come Alessio il Sinto che lo scorso 10 maggio ha barbaramente violentato le due 14enni a Roma non devono passarla liscia e poter ripetere i loro misfatti. In questa storia ci sorprende il vergognoso silenzio del sottosegretario con delega alle pari opportunità Boschi che ha preferito non metterci la faccia, esattamente come ha fatto ieri non presentandosi in aula per la discussione delle misure a contrasto della violenza sulle donne". Così oggi in question time Barbara Saltamartini, vicepresidente dei deputati della Lega-NcS.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU