Filosofia per il futuro dell'Europa

Ad Hanna-Barbara Gerl-Falkovitz il Premio Cultura Cattolica 2018

La cerimonia di consegna del riconoscimento internazionale alla filosofa tedesca, considerata tra i maggiori interpreti di Romano Guardini, avrà luogo domani sera a Bassano del Grappa (Vicenza)

Giuseppe Brienza
Ad Hanna-Barbara Gerl-Falkovitz il Premio Cultura Cattolica 2018

L'invito alla cerimonia di premiazione del Premio Internazionale Cultura Cattolica 2018

Sarà la filosofa tedesca Hanna-Barbara Gerl-Falkovitz a ricevere il Premio Internazionale Medaglia d’oro al merito della Cultura Cattolica, giunto alla 36ª edizione, conferito dalla Scuola di Cultura Cattolica di Bassano del Grappa (Vicenza).

La prof.ssa Gerl-Falkovitz, oltre ad essere considerata tra i maggiori filosofi europei contemporanei, è stata scelta in quanto interprete del grande teologo Romano Guardini (1885-1968), sacerdote e scrittore italiano naturalizzato tedesco, molto amato da Papa Benedetto XVI. Come ha scritto nella motivazione del Premio il professor Lorenzo Ornaghi, presidente della Giuria che lo assegnerà domani sera a Bassano del Grappa (c/o Teatro Remondini, via SS. Trinità 8/C, ore 20.30), la Gerl-Falkovitz è da considerarsi “non solo l’erede intellettuale del filosofo e teologo tedesco di origine italiana, ma quasi una sua figlia spirituale”. La filosofa nativa di Kulmain (piccolo comune nel land della Baviera nel quale è nata nel 1945), rappresenta oggi, sono sempre parole dell’ex Ministro dei beni culturali e rettore emerito dell'Università Cattolica di Milano, “la testimone autorevole dell’indispensabilità e vitalità del pensiero cattolico per l’intera cultura europea e per il futuro stesso dell’Europa”.

Laureata in filosofia, germanistica e scienza politica, la prof.ssa Gerl-Falkovitz ha insegnato in numerosi atenei della Germania (a Dresda ha tenuto ad esempio le cattedre di Filosofia delle Religioni e Scienze Religiose Comparate), dell’Austria e dell'Italia (da ultimo all’Università di Trento). I suoi principali interessi scientifici riguardano la filosofia dell’umanesimo, la filosofia della religione e la fenomenologia contemporanea. Di particolare rilievo sono le analisi e le riflessioni sull’antropologia dei “generi”, nelle quali ha sviluppato l’idea di “spirito” femminile, presente in Guardini, criticando a fondo le costruzioni ideologiche che intendono cancellare la concezione della donna e dell’uomo propria dell’Occidente cristiano (c.d. ideologia gender).

Oltre a ricoprire la direzione scientifica dell’Opera omnia di Edith Stein, ha dedicato importanti monografie a figure femminili della filosofia tedesca del Novecento quali Ida Friederike Görres (1901-1971) e Margarete Dach (1878-1946). Dal 2011 è membro del Consiglio direttivo dell’Istituto Europeo per la Filosofia e la Religione, incardinato nella “Scuola universitaria Benedetto XVI” (Hochschule Benedikt XVI). Con il prof. Joseph Ratzinger sono stati frequenti, sin dal 1976, i suoi rapporti epistolari ed intellettuali e, da Papa, Benedetto XVI l’ha invitata nel 2011 a svolgere una relazione all’annuale incontro di studio, presieduto dal Pontefice stesso a Castel Gandolfo, del “Ratzinger-Schülerkreis”, il gruppo ristretto degli antichi allievi di Ratzinger.

Il Premio 2018 rappresenta un’occasione speciale per la terra vicentina perché non lontano da Bassano del Grappa, a Isola Vicentina, è presente l’archivio Guardini, riferimento fondamentale per gli studi intorno al celebre teologo e qualificato centro di ricerca filosofico.

Per ulteriori informazioni sulla manifestazione si può contattare la Segreteria del Premio ai seguenti numeri: 0424/523089; 335/8312692. Il sito ufficiale è www.scuoladiculturacattolica.org (mail: info@scuoladiculturacattolica.org).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Piange Boldrini, le urne l'hanno rottamata
Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse
nuove scritte offensive contro il ministro dell'interno

Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì
ricordando il genio del surrealismo

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì

A Milano Delitti e vecchi merletti
gabriele moroni presenta il suo ultimo libro

A Milano Delitti e vecchi merletti


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU