Stop clandestini

La rivolta di dieci sindaci del parmense contro l'invasione continua

Di diverse ideologie politiche, hanno scelto di unirsi contro questa smisurata accoglienza degli immigrati che sta devastando l'assetto dei Comuni italiani

Ismaele Rognoni
La rivolta di dieci sindaci del parmense contro l'invasione continua

Salsomaggiore, Soragna, Fidenza, Medesano, Mezzani, Sorbolo, Torrile, Polesine Zibello, Fontevivo e Fontanellato non hanno solamente in comune il fatto di far parte geograficamente del territorio parmense, ma hanno unitamente deciso di dire basta a questa accoglienza smisurata e spropositata. Destra, sinistra, centro o liste civiche poco importa, la volontà è comune a prescindere dalle ideologie politiche e partitiche

La bomba, in cui è stato cancellato il rimanente briciolo di pazienza che questi amministratori pubblici ancora avevano, è scoppiata mercoledì pomeriggio al parco Porcellini di Tabiano, frazione di Salso abitata da circa cinquecento anime, dove gli immigrati sono diventati un centinaio provocando di conseguenza tensioni sociali ed esaurendo quella voglia di accoglienza, mantenuta con i nostri soldi, che ancora in pochi provano in Italia.

Il Primo Cittadino di Salso, Filippo Fritelli, ha rilasciato dei commenti abbastanza duri: "I sindaci vengono sistematicamente scavalcati da chi decide ad un livello più alto di inviare gli immigrati. Sono stanco di sentire la parola emergenza in quanto non si tratta più di questo, ma di una situazione ormai strutturale. Occorre cambiare le leggi e la politica di accoglienza".
Gli fa eco il Sindaco di Sorbolo, Nicola Cesari: "Occorre sedersi attorno ad un tavolo e discutere di queste problematiche perché la paura è quella che poi i cittadini possano farsi giustizia da soli" mentre risuona la voce tuonante del Sindaco leghista di Fontevivo, Tommaso Fiazza: "Non tutti i profughi arrivano da paesi in guerra o con carestie e non è giusto che organi non votati possano bypassare gli amministratori locali eletti dal popolo".


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU