Malgrado il dietrofront del leader PD se vince il NO il Governo va a casa

Renzi sente odore di sconfitta: "Il mio futuro non è legato al referendum"

Gli industriali a Torino capiscono un "se perdo cambio mestiere", ma lui subito precisa che è un malinteso

Alessandro Morelli
Renzi sente odore di sconfitta: mio futuro non legato al referendum

Foto, ANSA

La paura fa novanta e Matteo Renzi sente l'odore della sconfitta in vista del referendum del 4 dicembre. C'è solo questa spiegazione alle parole del premier che ieri si è affrettato a precisare che il referendum "è sul futuro del Paese e non sul mio". Così il leader del PD, a Radio Anch'io, ha tenuto a correggere la ricostruzione dell'incontro con gli industriali avvenuto nei giorni scorsi a Torino che ipotizzavano che avesse detto "se perdo cambio mestiere". Una interpretazione errata, secondo il premier che aveva deciso di legare il suo futuro politico a quello dell'esito referendario fin dal primo giorno di campagna ma che ora, sondaggi alla mano, vede crescere il timore di un suicidio politico senza precedenti.

Dal lancio della campagna infatti di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e le prime impressioni dei consiglieri alla comunicazione del premier sono radicalmente cambiate, costringendo Renzi ad un dietrofront impressionante ma per nulla credibile.

Renzi le sta provando tutte, fino ad arrivare a spiegare che: "Credo che il buon senso e la saggezza prevarranno, ci sarà un fracco di gente della Lega e di M5S che, quando leggerà il quesito referendario, voterà sì". Proprio sul testo quesito è stato presentato un ricorso al Tar perché, spiegano i ricorrenti: "Finisce per tradursi in una sorta di spot pubblicitario a favore del governo", e i cittadini "non meritano di essere ingannati in modo così plateale".

A quanto pare insomma, non bastano gli endorsement di Confindustria, Coldiretti, Ambasciata USA ed l'establishment italico ed europeo a reti unificate, i timori in casa renziana iniziano a diventare terrore.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...
come dire la verità ridendo e scherzando

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU