parola di astronauta

Cristoforetti: "Il futuro della Terra? Una base orbitante sulla Luna"

"Il futuro dell'esplorazione spaziale passerà da una base orbitante intorno alla Luna, un progetto a cui sto già lavorando, ma che richiederà ancora almeno una decina d'anni"

Alfredo Lissoni
Cristoforetti: "Il futuro della Terra? Una base orbitante sulla Luna"

Foto ANSA

"Il futuro dell'esplorazione spaziale passerà da una base orbitante intorno alla Luna, un progetto a cui sto già lavorando, ma che richiederà ancora almeno una decina d'anni", ha detto sabato all'ANSA Samantha Cristoforetti, in occasione della presentazione a Roma del suo nuovo libro Diario di un'apprendista astronauta, edito da La nave di Teseo.

"La mia prossima missione invece sarà sicuramente ancora sulla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) - aggiunge l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) e capitano dell'Aeronautica Militare - ma probabilmente non prima del 2022-2023". Proprio i suoi 199 giorni sulla Stazione Spaziale e il lungo percorso che l'ha portata fin lì costituiscono l'affascinante storia che racconta nel suo libro. "In realtà non c'è mai stato un momento preciso nella mia vita in cui ho deciso di fare l'astronauta, per me è stato più che altro un accumularsi di stimoli e di occasioni", commenta AstroSamantha.

"Sicuramente ha giocato un ruolo importante il fatto di essere cresciuta in un paesino di montagna, dove il cielo stellato di notte era una meraviglia e dove le esplorazioni erano a portata di mano, e poi fin da piccola ho amato i libri di avventura". L'amore per la lettura l'ha accompagnata anche nello spazio: infatti tra gli effetti personali che ha deciso di portare con sé nel suo viaggio sulla Iss c'erano anche molti libri in formato miniaturizzato. L'unico rimpianto da quando è tornata sulla Terra è rimasto il fatto di non aver potuto compiere la famosa passeggiata spaziale: "Per una serie di eventi i guanti e il sottotuta che mi sarebbero serviti per questa esperienza non sono stati spediti sulla Stazione", spiega la Cristoforetti, "ecco perché spero di tornarci presto".

Non rimpiange invece l'assenza della doccia, la cosa che le è mancata di più durante la sua permanenza nello spazio e anche il motivo per cui diversi anni fa ha perso la chiamata dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), che le comunicava finalmente il superamento della selezione per diventare astronauta tra circa 8.000 candidati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La "risorsa" che aveva dirottato un bus: "Colpa di Salvini"
ormai è diventato il ritornello dei buonisti...

La "risorsa" che aveva dirottato un bus: "Colpa di Salvini"

Contattare gli alieni si può. Ecco come
arriva il libro-inchiesta di antonio di gaetano

Contattare gli alieni si può. Ecco come

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Osservato il punto più lontano della Via Lattea
Ora la mappa della galassia è più completa

Osservato il punto più lontano della Via Lattea

Siamo davvero liberi?
scienza e libero arbitrio

Siamo davvero liberi?


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU