2.200 soldati per controllare i confini

Clandestini: l'Austria dice basta alle richieste d'asilo

La Notverordnung avrà una durate di sei mesi ma potrà essere prolungata tre volte; previsti anche respingimenti in "Paesi sicuri"

Redazione
Clandestini: l'Austria dice basta alle richieste d'asilo

Il governo austriaco ha raggiunto un accordo sul cosiddetto 'provvedimento d'emergenza' che prevede, tra l'altro, un sostanziale stop alle richieste di asilo, respingimenti in "paesi sicuri" e fino a 2.200 soldati per controllare i propri confini. La Notverordnung avrà una durate di sei mesi ma potrà essere prolungata tre volte, informa il giornale Der Standard. "Non è ancora chiaro", scrive il giornale, "se entrerà in vigore quando sarà raggiunto il tetto delle 37.500 richieste di asilo o addirittura prima".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU