INVASIONE SENZA FINE

Lo sbarco dei mille a Palermo: centri di accoglienza al collasso

Nel capoluogo siciliano continuano ad arrivare immigrati, ma i CIE non sono più in grado di garantire i servizi: il Comune è in ritardo con i pagamenti dovuti

Francesco Vozza
Sbarcano altri mille migranti a Palermo: centri di accoglienza al collasso

A Palermo è sempre più caos immigrazione: altri mille migranti, infatti, sono sbarcati nel porto del capoluogo siciliano. Adesso il rischio concreto è quello che i centri di accoglienza vadano al collasso, poiché hanno già raggiunto la loro capienza massima. E non solo. Il Comune, guidato dal sindaco Orlando, pur vantandosi della sua politica di accoglienza, è in estremo ritardo nei pagamenti ai centri per migranti. Tanto che persino il presidente della Consulta delle Culture, Adham Darawsha, anche se molto vicino al primo cittadino, ha criticato con forza l'attuale gestione palermitana dei fondi per gli stranieri: "Già a settembre dello scorso anno sono emerse le prime criticità, perché il Comune non ha destinato le risorse ministeriali in tempi rapidi.


I centri sono rimasti senza soldi e sono andati avanti grazie a chi ci lavorava, e che ha continuato a farlo senza stipendio per mesi. Ad aprile finalmente le somme ordinarie dovute per il 2015 sono state erogate, ma manca all'appello la quota aggiuntiva e che ancora per ragioni da addebitare al Comune non è stata pagata. Per il 2016 il ministero ha già stanziato il 40% del dovuto, ma i pagamenti sono fermi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU