torna l'amico dei banchieri

Il Bomba a bomba contro Salvini: "Farnetica, ha idee aberranti"

Rottamato dagli italiani prima che dai suoi, anziché nascondersi torna allo scoperto e cerca consensi cavalcando l'antisalvinismo dei fondamentalisti rossi

Redazione
Il Bomba a bomba contro Salvini: "Farnetica, ha idee aberranti"

"Le dichiarazioni del ministro dell'interno Salvini sono farneticanti. Come al solito mi tira in ballo e cerca di fare la vittima ma l'idea che chi è stato eletto parlamentare o siede al Governo possa violare tranquillamente la legge è aberrante". Così Matteo Renzi su Facebook. Il riferimento è ai fondi Lega; peccato che della vicenda, che risale al 2009 quando Salvini non stava nemmeno in Italia essendo europarlamentare, l'attuale leader leghista non abbia alcuna responsabilità e dunque non stia violando legge alcuna. Solo che per la "curiosa" legge italiana, le (eventuali) colpe degli uni si scaricano sugli altri.

Ma il Bomba, in cerca di consensi dopo esser stato rottamato dagli italiani prima e da parte del suo Partito dopo, continua a caricare a testa bassa. "E attenzione: Salvini butta tutto sulla questione immigrazione per un preciso calcolo politico. Lui sa che la Lega deve restituire 49 milioni. Sa che c'è una sentenza. E sa che gli italiani non perdonano chi ruba i propri soldi. Quindi prova a diventare un martire e cerca lo scontro coi magistrati", ribadisce. Qualcuno informi il Bomba che non c'è alcuno scontro con i magistrati e che la vicenda dei conti Lega dovrà essere ora discussa in Cassazione. Aspetti dunque prima di vender la pelle dell'orso.

Silenzio invece sui fondi spariti della Margherita (furbescamente i compagni han cambiato nome e quindi non ne rispondono) e sugli altri fondi spariti all'epoca del Pd, come in queste ore diversi utenti stanno denunciando sui social, con banner di questo tipo.




LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Autostrade per l’Italia asfalta le responsabilità
L'AMOR PATRIO AI TEMPI DEL CASELLO

Autostrade per l’Italia asfalta le responsabilità


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU