"Non conosco il candidato scelto, spero sia persona decente"

Elezioni in Russia dopo le proteste, Putin ha votato a Mosca

Il capo dello stato ha ammesso di non conoscere personalmente il candidato che ha scelto "ma spero che questa sia una persona buona e decente"

Redazione
Elezioni in Russia dopo le proteste, Putin ha votato a Mosca

Il presidente russo Vladimir Putin ha votato all'elezione dei deputati della Duma della città di Mosca. Lo riferisce RIA Novosti. Putin come tradizione ha espresso il suo voto all'Accademia delle scienze russa. Il capo dello stato ha ammesso di non conoscere personalmente il candidato che ha scelto "ma spero che questa sia una persona buona e decente", ha detto Putin.

Sulla scia di settimane di forti proteste, si svolgono oggi in Russia non semplici elezioni locali, ma un test durissimo per la tenuta del sistema di potere che vede da vent'anni al vertice della Federazione Russa Putin. La lunga estate calda moscovita (solo dal punto di vista politico) è stata infatti scandita prima dalle più ampie proteste in Russia dall'inverno 2011-2012, quando i manifestanti scesero in strada in coincidenza con il ritorno di Putin al Cremlino.

Il Cremlino ha cercato di scrollarsi di dosso le contestazioni - scattate quando a luglio la Commissione elettorale ha escluso dal voto una serie di candidati indipendenti - come insignificanti, pur sostenendo la risposta durissima della polizia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

Gli islamici vogliono uccidere Calderoli!
una fatwa dalla turchia

Vogliono uccidere Calderoli!

Grimoldi: "Catastrofe umanitaria per colpa di Erdogan"
"L’Occidente lo fermi prima che sia troppo tardi"

Grimoldi: "Catastrofe umanitaria per colpa di Erdogan"

Ungheria, gli avversari di Orban lo sfidano a Budapest
elezioni locali: la grande ammucchiata

Ungheria, gli avversari di Orban lo sfidano a Budapest

I curdi, la sinistra ideologica e quella di potere
Tensione fra Roma e Ankara per la cittadinanza a Öcalan

I curdi, la sinistra ideologica e quella di potere

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU