la conferma da le monde

La Clinton? "Finanziata dall'Isis". Wikileaks getta un'ombra su Hillary

Intervistato dalla tv di Stato russa, Assange svela i retroscenda della Lafarge, azienda edile che paga il pizzo al Califfato e di cui Hillary faceva parte del consiglio di amministrazione

Redazione
La Clinton? "Finanziata dall'Isis". Wikileaks getta un'ombra su Hillary

È un'intervista choc (oltre che rara) quella che il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha rilasciato al canale russo RT, tv filogovernativa. In cui il re degli hacker sostiene che l'Arabia Saudita potrebbe essere "il più grande donatore della fondazione della famiglia dei Clinton, la Clinton Foundation". "È molto grande il legame tra l'Arabia Saudita e Hillary Clinton e tra l'Arabia Saudita e la Clinton Foundation. Molto probabilmente i sauditi sono il maggiore finanziatore della fondazione dei Clinton. Guardate la politica perseguita dalla Clinton nell'esportazione delle armi, quando ricopriva la carica di segretario di Stato. Era molto ben disposta verso l'Arabia Saudita", ha raccontato Assange.

Il fondatore di WikiLeaks ha commentato anche la notizia diffusa nella stampa francese, secondo cui  sponsor della Clinton Foundation è la società di materiali edili Lafarge, coinvolta nei finanziamenti della guerra in Siria e sospsettata di foraggiare il Califfato. "L'inchiesta di Le Monde", ha detto Assange, "ha rivelato che la società pagava il pizzo per svolgere le sue attività in alcune zone della Siria. Di fatto hanno siglato con i terroristi diversi affari commerciali. Più di recente negli ultimi 2 anni i capitali della Lafarge sono finiti nella Fondazione dei Clinton".

Hillary Clinton, secondo Assange, sarebbe legata alla Lafarge da "un rapporto di lunga data": faceva parte del consiglio di amministrazione della società. Il fondatore di WikiLeaks ha sottolineato che il suo portale ha di recente pubblicato circa 2.000 e-mail relative alla Siria. "350 erano contrassegnate dal marchio della società...".

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Stangata di una notte di mezza estate
aumento dei pedaggi autostradali

Stangata di una notte di mezza estate

"Lasceremo andare Charlie con gli angeli"
Il cuore dei Gard sfonda il grigiume di ospedale e tribunali

"Lasceremo andare Charlie con gli angeli"

Clandestini, dopo l'Austria anche Orban si incazza
Italia responsabile dell'invasione

Clandestini, dopo l'Austria anche Orbán si incazza

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU