toscana: iniziativa flop

"Accoglienza migranti": solo in 24 si dicono disponibili

I toscani rispondono a Rossi: "Gli immigrati a casa nostra non li vogliamo". Malgrado le pesanti polemiche e la promozione mediatica in una settimana i risultati dell'iniziativa sono ridicoli

Alessandro Morelli
“Accoglienza migranti”. Solo in 24 si dicono disponibiliI

Prendi un immigrato a casa tua? I toscani rispondono: anche no! Il piano del Governatore Enrico Rossi (PD) di riempire le case dei toscani pronti ad ospitare volontariamente immigrati si rivela un flop epocale. La montagna ha partorito il topolino se su oltre 3 milioni e mezzo di toscani, come riporta il Tirreno, solo 24 famiglie si sono dichiarate pronte ad ospitare uno straniero.

Il governatore rosso aveva lanciato l'iniziativa (già promossa da molte amministrazioni del PD, sempre con risultati ridicoli) con tutta la forza mediatica toscana e la polemica scaturita con Matteo Salvini aveva portato nei giorni scorsi ad una promozione del progetto a livello nazionale. Lo stesso  Rossi aveva lanciato l'appello: "Telefonate. Se ci sono appartamenti da mettere a disposizione che lo si faccia. Quella dell'immigrazione e di chi fugge dal proprio paese è sicuramente una sfida, a cui per la Toscana può rispondere positivamente" ma a quanto pare il telefono dedicato dalla Regione al progetto “Accoglienza migranti” ha pianto per sette giorni. Tante le richieste di informazioni, sempre secondo il Tirreno ma alla fine il piatto dell'accoglienza diffusa piange, visto che i toscani già danno tantissimo a questo tema sia sul fronte della sanità che dei conti.

 

Sulla questione era intervenuto sui social network anche Salvini: "La Regione Toscana, a guida PD, cerca casa ai richiedenti asilo! Se hai la sfiga di essere italiano e avere problemi economici, prova a chiamare anche tu: 055 43.83.030" accendendo il dibattito e rendendolo nazionale ma, malgrado la promozione, l'iniziativa proprio non ha colto il favore dei toscani. Rossi, troppo impegnato a trovar casa agli immigrati, forse non si è accorto dei dati riguardanti l'invasione nella sua Regione: gli ultimi dati aggiornati al 31 luglio, dicono che le persone ospitate in oltre seicento strutture sono salite a 9.662.


Negli Sprar, strutture di seconda accoglienza, sono ospiti invece in 671 al momento, con duecento posti liberi a disposizione con i nuovi progetti in corso di attivazione. Risultati insufficienti per Rossi e compagni che forse hanno la sensazione di poter portare in Toscana mezza Africa, sempre col portafoglio di Pantalone.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU