Caccia alle streghe

Martina annuncia un lavaggio del cervello "antifascista" per gli studenti

Il vicesegretario Pd: "Serve una reazione popolare. Chi parla di 'quattro ragazzi' come Salvini, fa finta di non vedere la pericolosità di questa dinamica"

Redazione
Martina annuncia un lavaggio del cervello "antifascista" per tutti gli studenti

Il vicesegretario Pd, Maurizio Martina

"Serve un nuovo impegno antifascista nelle periferie e nelle scuole, come palestra di lotta alle intolleranze. Tornare a insegnare la storia dei fratelli Cervi agli studenti, come diceva Calamandrei". Così il vicesegretario Pd, Maurizio Martina, venerdì in un'intervista a Repubblica annuncia che un nuovo e ancor più pesante lavaggio del cervello verrà operato dal regime ai danni degli studenti italiani.

"È il momento - ha proseguito Martina - di rompere la cappa di conformismo che alcuni vorrebbero garantire. Serve una reazione popolare ai tanti fatti di questi mesi. Noi non vogliamo sottovalutare eventi del genere. C'è chi derubrica intimidazioni di matrice neofascista ad azioni quasi goliardiche. Chi parla di 'quattro ragazzi', come fa Salvini, fa finta di non vedere la pericolosità di questa dinamica".

Per la manifestazione "antifascista" di sabato a Como, che i commercianti e la Lega avevano chiesto di posticipare dopo il periodo natalizio, "le adesioni sono tante. La piazza sarà senza simboli o bandiere. Parteciperanno - ha concluso il vicesegretario Pd - le organizzazioni sociali e sindacali, l'Anpi. E ancora, l'Arci e molte forze di sinistra: dal Pd a Campo progressista, Mdp e socialisti".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

"No rimpatrio". E le "risorse" incendiano il Centro accoglienza
Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina
Permesso di soggiorno per convivenza di fatto: altro regalo al racket

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina

La "finestra di Overton": come la Sinistra manipola la realtà
grande fratello e lavaggio del cervello

La "finestra di Overton": come la Sinistra falsa la realtà

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU