Il sindaco "buonista" di Lampedusa vuole i migranti ma batte cassa

Martello martella sui clandestini: "Accoglienza, accoglienza!"

Il Primo Cittadino a Marrakech ove si firmerà il famigerato Global Compact for Migration

Redazione
 Martello martella sui clandestini: "Accoglienza, accoglienza!"

"Lampedusa ha sempre garantito accoglienza ai migranti e sta continuando a farlo ancora oggi, ma non può essere lasciata sola! I territori di frontiera hanno esigenze specifiche e vanno sostenuti: bisogna costruire una 'rete' fra i comuni e gli enti locali impegnati sullo stesso fronte". È uno dei passaggi dell'intervento che Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, ha tenuto nel corso del 5th Mayoral Forum of human mobility, migration and development, l'incontro fra sindaci e amministratori di tutto il mondo a Marrakech sul tema dei migranti e dei rifugiati.

L'evento rientra nell'ambito della Migration week, la settimana di appuntamenti che si concluderà l'11 e 12 dicembre con la firma del Global Compact for Migration. "Al forum di Marrakech tra le esperienze di tante città del mondo - aggiunge Martello - c'era anche quella di Lampedusa. È stata un'occasione importante e prestigiosa per far sentire la voce della nostra isola alla comunità internazionale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!
Basate sui sondaggi nazionali

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Basta al buonismo e alla "modica quantità"
Finalmente parole chiare contro l’emergenza droga

Basta al buonismo e alla "modica quantità"

Nella Milano "rossa" nasce il registro dei richiedenti asilo. Per bypassar Salvini
Istituito da sala per "facilitare l'accesso ai servizi"

Nella Milano "rossa" nasce il registro dei richiedenti asilo. Per bypassar Salvini

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"

Il Papa prega contro la schiavitù degli immigrati
Giornata mondiale contro la tratta di persone

Il Papa prega contro la schiavitù degli immigrati


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU