festival di santa propaganda

L'endorsement della Vanoni: "Aborto, divorzio e fine vita. Per questo voto la Bonino"

La voce nota della canzone italiana viola la par condicio, dice di non leggere i giornali e fa un regalo alla leader radicale...

Redazione
L'endorsement della Vanoni:  "Aborto, divorzio e fine vita. Per questo voto la Bonino"

Foto ANSA

Dice che passa il tempo "pregando Gesù", ma ha una visione del cristianesimo a dir poco singolare, la mitica cantante Ornella Vanoni. Che, voce a parte, ha regalato un discutibile endorsement ad Emma Bonino, dicendo di condividere le battaglie su aborto, divorzio e fine vita. Tre temi etici sui quali la Chiesa si è espressa nettamente, e con posizioni agli antipodi rispetto a quelli della Vanoni e della Bonino (quest'ultima salvata e riciclata in lista, paradossalmente, grazie agli ex della Democrazia Cristiana), temi sui quali lo Stato interviene forse in maniera sin troppo invadente, in stile Grande Fratello.


La Vanoni tocca dunque tutti gli aspetti della vita della persona, dalla nascita alla morte, e lo fa in conferenza stampa, strumentalizzando la ribalta del Festival di Sanremo, violando palesemente la par condicio, senza che nessuno abbia gran che da ridire (in compenso, sarà vietato filmare Matteo Salvini, presente stasera alla kermesse musicale e per questo invitato a sedersi defilato, in terza posizione. Misteri del Paese dei cachi).

"Io le pagine dei giornali che parlano di politica non le leggo per nulla, non mi interessano, non mi interessa quello che dicono i politici", ha dichiarato ai giornalisti al Roof Ariston. E si vede, altrimenti saprebbe che esiste una regola denominata par condicio. "L'unica che seguo è Bonino e voterò per lei...", ha ribadito, sottolineando che i radicali si sono impegnati su aborto, divorzio e testamento biologico, "tre cose concrete". Paradossalmente, la canzone con cui è in gara si intitola Imparare ad amarsi...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!
Basate sui sondaggi nazionali

Europee, proiezioni Pe: Lega primo partito!

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Basta al buonismo e alla "modica quantità"
Finalmente parole chiare contro l’emergenza droga

Basta al buonismo e alla "modica quantità"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

A Strasburgo "processo" a Conte. "Burattino di Lega e M5S". Salvini: "Insulti vergognosi"
La replica del premier: "Io burattino? Forse lo è chi risponde alle lobby"

A Strasburgo "processo" a Conte. "Burattino di Lega e M5S". Salvini: "Insulti vergognosi"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU