almeno 4 morti

India: scontri politici violenti in West Bengala

Sono stati uccisi tre sostenitori del partito uscito vittorioso dalle ultime elezioni nazionali, il Bharatiya Janata Party del premier Narendra Modi

Redazione
India: scontri politici violenti in West Bengala

La battaglia politica in India è degenerata in uno sconto violento, che ha fatto almeno quattro morti nello stato del West Bengala. Li' sono stati uccisi tre sostenitori del partito uscito vittorioso dalle ultime elezioni nazionali, il Bharatiya Janata Party (BJP) del premier, Narendra Modi. Negli scontri, il cui bilancio conta anche 18 feriti, ha perso la vita un sostenitore del partito regionale. I fatti sono avvenuti a Sandeshkhali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L’asse Roma-Bruxelles: governare senza i voti
Nuova Commissione: l’Europa socialista è servita!

L’asse Roma-Bruxelles: governare senza i voti

Bin Laden kaputt, perché non ce l'hanno detto
sperando che qualcuno non spalanchi i porti ai terroristi in fuga...

Bin Laden kaputt, perché non ce l'hanno detto

Morte bin Laden junior, gli analisti: "Perché al-Qaeda tace?"
luci e ombre sulla fine del "pincipe jihad"

Morte bin Laden junior, gli analisti: "Perché al-Qaeda tace?"

Elezioni in Russia dopo le proteste, Putin ha votato a Mosca
"Non conosco il candidato scelto, spero sia persona decente"

Elezioni in Russia dopo le proteste, Putin ha votato a Mosca


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU