"come da Def"

La previsione di Tria: "Deficit al 2,1-2,2%"

Ancora una settimana chiave per i conti pubblici italiani e per il confronto tra il governo e la Commissione europea

Redazione
La previsione di Tria: "Deficit al 2,1-2,2%"

Sul deficit "andremo sotto intorno al 2,2-2,1%": lo ha affermato, a margine del G20 finanziario, il ministro dell'Economia Giovanni Tria, per il quale "le aspettative sono quelle scritte nel Def". Ancora una settimana chiave per i conti pubblici italiani e per il confronto tra il governo e la Commissione europea. Martedì si riunisce a Bruxelles il comitato economico e finanziario (Efc), l'organismo che dovrà dare il suo via libero tecnico alla decisione della Commissione Ue che ha definito 'giustificata' la procedura per debito nei confronti dell'Italia.

Giovedì e venerdì a Lussemburgo, si riuniscono i ministri delle Finanze dell'area euro e della Ue: non sarà presa alcuna decisione formale sul 'caso Italia' (il via libera eventuale per l'avvio della procedura è attesa per il vertice Ecofin di luglio, salvo rinvii) ma il tema sarà ampiamente discusso dal ministro dell'Economia, Giovanni Tria, con i commissari e i ministri dei paesi membri. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Notre-Dame: se questi sono i progetti, lasciatela così!
Notre-Dame: se questi sono i progetti, lasciatela così!

L’arcivescovo Michel Aupetit: “Abbiamo vergogna della fede dei nostri avi?”

Mineo chiude: la pacchia è finita
il celebre centro accoglienza chiude i battenti

Mineo chiude: la pacchia è finita

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Salvini: "Taglio pesante delle tasse sarà centro della manovra"
"Ci lavoriamo giorno e notte. Parleremo con amici governo"

Salvini: "Taglio pesante delle tasse sarà centro della manovra"

Boccia al governo: "Basta con agenda del contratto, serve crescita"
"La flat tax non è una priorità, ridurre il cuneo fiscale"

Boccia al governo: "Basta con agenda del contratto, serve crescita"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU