Ridicola marcia indietro

Voltafaccia della Boschi: "Il referendum? Non è un voto sul governo"

Il ministro Boschi aveva personalizzato il voto referendario esattamente come il suo leader. Ma in politica si può dire tutto e il contrario di tutto. Senza provare vergogna

Marco Dozio
Voltafaccia della Boschi: "Il referendum? Non è un voto sul governo"

Foto ANSA

Contrordine compagni. Renzi e i renziani rischiano di schiantarsi contro il referendum di ottobre, vittime della loro sicumera e arroganza? Ed ecco il cambio di strategia, l’ennesimo voltafaccia. I fautori della “personalizzazione” del voto referendario, ora cercano goffamente di “spersonalizzare”. Il tentativo è comico. Ecco cosa ha detto Maria Elena Boschi, la madrina della riforma, quella del “se vince il No vado a casa”, intervenendo al consiglio nazionale di Centro democratico. “La scelta che dovremo fare va ben oltre il governo, non vogliamo un voto di fiducia o di simpatia al governo ma un dibattito serio e approfondito sul contenuto delle riforme" e non "sulle sorti del governo o di ciascuno di noi".


Ovvero l’esatto contrario di quanto sostenuto fino a poco tempo fa, almeno fino a quando non è stato chiaro a tutti che la popolarità di Renzi e del suo governo è in caduta libera. In politica si può dire tutto e il contrario di tutto, dissimulare, smarcarsi, sostenere che non si tratta di un voto sul governo e i suoi rappresentanti. Dopo aver sostenuto esattamente il contrario per mesi e mesi. Oltre alla spericolata retromarcia, l’unica arma propagandistica in mano ai renziani è il terrorismo mediatico. Quello del “se non votate come diciamo noi arriva l’apocalisse”, stessa tecnica utilizzata in Gran Bretagna dalle truppe del “remain”. "Ma la nostra è un'assunzione di responsabilità - ha detto la renzianissima - non possiamo nasconderci il fatto di cosa potrebbe accadere se al referendum vincesse il no. E chi andrà a votare non potrà sottrarsi a questa domanda".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca
populisti al governo con le idee chiare

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU