l'ha ferita con una lametta

Tenta di strangolare la compagna, ecuadoriano arrestato a Genova

La vittima ha provato ad allontanarlo da casa ma lui l'ha aggredita cercando di strangolarla col filo di un carica batterie e poi con un rasoio

Redazione
Tenta di strangolare la compagna, ecuadoriano arrestato a Genova

Ha cercato di strangolare la compagna che voleva lasciarlo e l'ha ferita con una lametta. Per questo gli agenti del commissariato Prà hanno arrestato sabato a Genova un uomo di 27 anni, di origini ecuadoriane. La vittima, una connazionale, lo aveva già denunciato nel 2012 per maltrattamenti e l'uomo era stato allontanato da casa.

I due erano però tornati insieme, tra alti e bassi, fino a che la donna non ha deciso di lasciarlo nuovamente per le continue vessazioni. Tre sere fa la vittima ha provato ad allontanarlo da casa ma lui l'ha aggredita cercando di strangolarla col filo di un carica batterie e poi con un rasoio.

A chiamare i soccorsi sono stati i vicini che hanno sentito le urla. Nel frattempo l' aggressore era fuggito a casa della madre, a Cornigliano, dove gli agenti lo hanno raggiunto e arrestato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU