paura brexit

Cameron: "Se usciamo dalla Ue sarà guerra"

Il premier ha lanciato l'allarme. Più conveniente, lui dice, restare nell'Unione Europea. E sì che l'anno scorso andò in Europa a battere i pugni per chiedere maggiore autonomia...

Redazione
Cameron: "Se usciamo dalla Ue sarà guerra"

Foto ANSA

L'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, la Brexit, potrebbe mettere a rischio "la pace e la stabilità" raggiunta in Europa negli ultimi decenni. Insolitamente, è l'avvertimento del premier britannico, David Cameron, anche se gli ultimi sondaggi indicano un testa a testa. In un discorso al British Museum di Londra a favore della permanenza del Paese nei Ventotto, Cameron ha detto che l'Ue, con il Regno Unito al suo interno, ha contribuito a tenere uniti Paesi divisi. "Possiamo essere sicuri che la pace e la stabilità del nostro continente siano garantite senza dubbio? Vale la pena di correre questo rischio?", ha chiesto il leader conservatore, ricordando anche che il destino del Regno Unito è sempre stato collegato all'Europa: "Orgogliosi come siamo dei nostri successi a livello globale e delle nostre connessioni globali, il Regno Unito è sempre stato una potenza europea e lo sarà sempre".


Cameron, il cui Paese non ha voluto però adottare l'euro e che protesta per quello che definisce "lo sciame di migranti, come cavallette", che si riversano nel Regno Unito, ha dichiarato che "l'isolazionismo non ha mai giovato" alla Gran Bretagna. Ma nonostante gli appelli del premier, a sei settimane dal referendum, la percentuale di chi vuole abbandonare l'Unione Europea, è  uguale a chi vuole restarvi. Chi vincerà il testa a testa?

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Maria Elena e Brigitte, quando il confronto uccide
SCELTE SURREALI PER GLI INCONTRI CON LE FIRST LADIES USA

Maria Elena e Brigitte, quando il confronto uccide

La Fornero piange sul loden versato
Lacrime di coccodrillo

La Fornero piange sul loden versato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU