mentre si discuteva l'incompatibilità del governatore pd

Blitz grillino in Regione Abruzzo. Vestiti da Mazzini e Garibaldi

Luciano D'Alfonso si era difeso citando i "casi eclatanti" di mancata convalida dell'elezione che coinvolse Garibaldi o Giuseppe Mazzini

Redazione
Blitz grillino in Regione Abruzzo. Vestiti da Mazzini e Garibaldi

Foto ANSA

Blitz di due attivisti 5 stelle nell'Aula dove martedì si svolgeva il Consiglio regionale d'Abruzzo chiamato a decidere se procedere sull'incompatibilità (istanza poi respinta) delle due cariche del governatore Luciano D'Alfonso, eletto senatore alle politiche del 4 marzo. I due attivisti, vestiti da Mazzini e Garibaldi, sono entrati nell'Aula durante l'Assemblea, poi sono stati fatti uscire.


All'esterno sono stati gettonati dai fotografi e l'attivista Garibaldi ha detto: "L'eroe dei due mondi vuole incontrare l'eroe delle due poltrone". La provocazione firmata 5 Stelle segue quanto scritto da D'Alfonso nella relazione presentata alla Giunta per le elezioni che, il 26 aprile, ha deliberato che non "sussistono cause di incompatibilità", rimettendo la parola al Consiglio regionale.


D'Alfonso citava i "casi eclatanti" di mancata convalida dell'elezione che coinvolse Garibaldi o Giuseppe Mazzini chiedendo di attendere prima il parere del Senato. In Aula la consigliera M5S Sara Marcozzi ha ribadito il concetto dell'"eroe delle due poltrone".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"
la denuncia della studentessa italo-marocchina di padova

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"

La Madonna rapiva le mucche
mutilazioni animali

La Madonna rapiva le mucche

Padova, "Siamo profughi, no sfratta". Ma la casa è piena di droga
Caciara Cacciari: lo sbrocco in diretta!
non parlare di sicurezza alla sinistra!

Caciara Cacciari: lo sbrocco in diretta!

Pistolotto pro-immigrati a Sanremo: ci siam rotti Baglioni
quando il festival si trasforma in ribalta politica

Pistolotto pro-immigrati a Sanremo: ci siam rotti Baglioni


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU