intimidazione mafiosa?

Cosenza, data alle fiamme l'auto di un consigliere comunale socialista

Il presidente Anci in una nota sottolinea come "ancora una volta gli amministratori in Calabria siano sotto attacco"

Redazione
Cosenza, data alle fiamme l'auto di un consigliere comunale socialista

Foto ANSA

L'automobile del consigliere comunale di Cosenza Giovanni Cipparrone, eletto con il Pse, è stata incendiata martedì nel parcheggio di Ecologia Oggi dove lavora. Il fatto è accaduto in pieno giorno. L'auto, una Fiat Croma, è andata distrutta. Sul gesto indagano le forze dell'ordine. Nei giorni scorsi anche l'auto del fratello di Cipparrone è stata incendiata.


Sulla vicenda è intervenuto il presidente di Anci Giovani Calabria Marco Ambrogio, collega di Cipparrone in Comune, che in una nota sottolinea come "ancora una volta gli amministratori in Calabria sono sotto attacco".


"È sempre più difficile", prosegue, "continuare a fare politica. Apprendiamo con sgomento e stupore del vile attentato subito da Cipparrone, presidente della commissione controllo e garanzia. Come Anci non possiamo più tollerare una situazione del genere. Chiederemo un incontro al prefetto per valutare tutte le misure necessarie affinché gli amministratori possano svolgere il loro mandato nella pienezza democratica e civile".
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese
la ragazzina per disperazione si è tagliata i polsi

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese

Riuscito trapianto di faccia a Roma
ora in coma farmacologico

Riuscito trapianto di faccia a Roma

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"
Aveva chiesto ad automobilista il pagamento di 3 euro

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"
Ardini era rimasto appeso all'auto a venti metri di altezza

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU