l'editore vicino a casa pound: "attacco a salvini"

Salone del libro, niente stand per Altaforte

Polacchi: "Le mie dichiarazioni sono state usate come scusa, sono stato denunciato per un reato di opinione"

Redazione
Salone del libro, niente stand per Altaforte

Smantellato al Salone del Libro lo stand di Altaforte, la casa editrice vicina a Casa Pound, in questi giorni al centro di molte polemiche. Altaforte è stata esclusa dalla kermesse. "Le mie dichiarazioni sono state usate come scusa, sono stato denunciato per un reato di opinione. Sono disponibile a chiarire la mia posizione con la Procura, ma ritengo che la pietra dello scandalo sia il libro Io Matteo Salvini. E' un attacco al ministro dell'Interno, che comunque non voglio tirare per il bavero", ha dichiarato Francesco Polacchi, editore di Altaforte.

Che aggiunge: "Una revoca inaccettabile, andremo per via legali". "Sarò al Salone del Libro di Torino per ribadire che la logica di Altaforte non si piega al pensiero unico", aveva scritto su Facebook Polacchi. "Se avete a cuore la libertà d'espressione vi aspetto. I libri non devono conoscere censura". Ma a quanto para la censura gliel'hanno appioppata lo stesso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti
il parlamentare lega alessandro morelli svela che...

Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU