l'annuncio del premier conte

Silvia Romano è stata liberata. Era nelle mani dei jihadisti

La liberazione è "frutto di un intenso e costante lavoro svolto dalla nostra intelligence". Lo dice il sottosegretario al ministero della Difesa, Giulio Calvisi

Redazione
Silvia Romano è stata liberata. Era nelle mani dei jihadisti

Silvia Romano, la cooperante italiana liberata in Somalia, è finalmente libera; era nelle mani di Al Shabab. E' quanto si apprende da fonti di intelligence. A dare notizia della liberazione è stato il premier Conte. La liberazione è "frutto di un intenso e costante lavoro svolto dalla nostra intelligence". Lo dice il sottosegretario al ministero della Difesa, Giulio Calvisi, che elogia il lavoro dei servizi italiani per il rilascio della cooperante dell'ong Africa Milele Onlus, che era stata rapita in Kenya il 20 novembre 2018.

"Un riconoscimento particolare a tutti gli uomini e le donne dell'Aise (Agenzia informazioni e sicurezza esterna) e a quanti hanno collaborato alla liberazione della nostra connazionale", ha detto Calvisi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto
firenze, ventenne le prende da un passante

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto

Conte torna a promettere soldi a pioggia. Dallo strozzinaggio Ue
"piano strategico per nuovo patto produttivo"

Conte torna a promettere soldi a pioggia. Dallo strozzinaggio Ue

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU